Ombra senza corpo

Voler vivere rasente i muri

Camminare leggero per non disturbare la Terra

Respirare appena

Come ombra senza corpo,

Passare senza memoria

Scivolare come Musica silenziosa.

Eppure l’Anima si legge per chi abbia occhi profondi e mani grandi per afferrare il Vento.

 

CIMG7434

mare

mare

ho cancellato il tuo ricordo
per non sentire il dolore della tua assenza

mare

ho dimenticato chi sei
solo una parola senza più dolcezza,
muta
immota
ombra del vuoto   

Notte

quando la tristezza corrode le screpolature della tua anima

scivoli nella notte come foglia incerta in attesa di oblio.

Primavera

La Tristezza
esplode
Primavera di solitudiniresina
Radici, ferite dell’anima generano
alberi contorti di dolore
Rovi germogliano spine di pensieri
L’erba graffiante
taglia il passo  del mio

Tempo

IL VENTO DEL NORD

PALE EOLICHE

 

Fin dalla prima volta che lessi che su al Nord le persone vivevano in Terre strappate al mare mi sono fatta domande su domande, poco mi aiutavano immagini, letture e documentari.

In fine ho visto, ho sentito il mare lontano

Già il mare non si vede, però c’è al di là delle dighe, lo intuisce nel vento che non si ferma, nel suo continuo muovere.

Un vento che gioca con le nuvole, la luce bizzarra e quando tace, penso che qualcosa si sia inceppato nel meccanismo dell’Universo.

Bremerhaven

Hamburg

Wadden Sea

 

A Milano

A Milano

venivo a inseguire i mie sogni

per schiacciarli come scarafaggi

notturni.

Il fragore secco

DSCN8709onda d’urto

echeggia

Frantumi taglienti dell’anima

Vetrine riflettono

un fantasma

dissanguato

GOTA DE FUEGO

Tomo algo que lleva el sabor de tu tierra
De tus labios
De repente mi sangre tiembla como orilla del mar
Mi piel si confunde en viento
Tu voz truena en el vacío de mi corazón
Fue
Una gota de fuego entre la lluvia de la Vida